Rainbow Magicland


Sono appena tornata a casa dopo aver passato la giornata al parco dei divertimenti di Valmontone, Rainbow Magicland, con alcune amiche.

Dopo una serie di montagne russe, ascensori che precipitano, horror in 5D ed altre attrazioni, decidiamo di fermarci a mangiare. Prima proviamo a prendere qualcosa ad un chiosco, dove, alla mia domanda su quali ingredienti o spezie venissero usate, non mi è stato risposto assolutamente nulla, quindi nel dubbio, non ho preso niente… cominciamo bene!

Così siamo andate alla Domus Aurea, avendo letto su internet che servivano prodotti anche per celiaci. Purtroppo, però, era chiusa per uno spettacolo di danza. Va bene, non ci perdiamo d’animo e continuiamo a camminare per il parco.

Arriviamo ad un bar, non ricordo il nome, ma, in ogni caso, c’era scritto sul menù all’entrata che avevano primi e secondi senza glutine. Siamo entrate e abbiamo chiesto ad uno dei camerieri, che ha risposto:”No, non abbiamo niente, provate al fast food o al castello”.

Quindi abbiamo raggiunto il BocconDivino, cioè il fast food, dove all’entrata c’era ancora una volta lo stesso cartello, con un primo e un secondo senza glutine. Entriamo e, finalmente, posso mangiare!

Avevano solo i primi, cioè cannelloni con ricotta, lasagne al ragù o tortellini con la panna, tutti della Schar, da cuocere nel microonde,(meno male che esiste la Schar!).

Non ho provato né la pizzeria Belvedere, né il Castello, ma secondo il sito internet dovrebbero essere attrezzati.

Qualche commento…negativo..

  • Il bar: se mettete un cartello con scritto che servite prodotti senza glutine, io mi aspetto di poterli mangiare.
  • Tutti: non scrivete “primo” o “secondo” per celiaci, senza specificare cosa servite, mi piacerebbe poter effettivamente leggere quello che vendete, così come si possono leggere i tanti panini da scegliere.
  • Il fast food: se c’è scritto che servite anche secondi piatti, perché poi non li avete?
  • Il prezzo: 10 euro per un primo o un secondo.

Note positive

Il personale del BocconDivino, davvero molto disponibile. Inoltre ho chiesto cosa fosse presente nell’insalata già preparata che vendevano, e, oltre ad elencarmi gli ingredienti, mi hanno anche detto che la potevano fare a parte per me, evitando ogni problema.

Giudizio complessivo? Manca ancora quel pizzico in più.

Rainbow Magiclandultima modifica: 2015-12-06T19:24:24+00:00da eligi2493
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento