Vasto

Vasto

Vasto

Continuiamo il giro senza glutine per l’Italia. Questa volta in Abruzzo, a Vasto, una bellissima città che amo con tutto il cuore. Ogni estate vado lì per almeno una settimana, direi che la conosco abbastanza bene, ma, dall’anno scorso, ho imparato a guardarla da un altro punto di vista: celiaco.

Ecco i locali dove sono stata:

  • Vasto centro
  1. Peste e corna,Via G. Leopardi, 6/8: una pizzeria che ho decisamente apprezzato. Mi hanno portato, nell’attesa, una focaccia con all’interno olive e pomodorini, seguita poi dalla pizza. Vi conviene sempre avvertire, per avere un servizio migliore: la sera in cui ho mangiato là, aspettavano l’arrivo di altri celiaci che avevano prenotato, quindi, probabilmente, la focaccia era stata preparata per loro. In ogni caso, molto buono.
  2. Vecchia Vasto, L.go Siena, 14, Vasto : un ristorante davvero carino, ambiente accogliente e familiare. Il cibo è buono- ho mangiato l’antipasto di pesce, pennette alla pescatrice e frittura. L’unica cosa da notare è di non aspettarvi una grande possibilità di scelta, ossia, ha praticamente deciso il cameriere quello che avremmo ordinato, senza portarci alcun menù.
  3. Alternativa al grano, V.le Gabriele D’Annunzio 44/b: pasticceria, caffetteria per celiaci, con paste, torte,  cioccolata calda, pane, focacce e, di sera, la pizza per noi 🙂
  4. Chips & Chic, piazza Diomede 12, è un piccolo locale dove potrete gustare ottime patatine fritte con l’aggiunta di salse davvero particolari.
  5. Lu Barrott’ di Nicola, contrada Crivella, 6, Pollutri (Ch).  Come potete leggere nell’indirizzo, questo ristorante non si trova propriamente a Vasto, ma dista una ventina di minuti. Ve lo consiglio davvero. Non è un locale certificato, ma potrete tranquillamente mangiare l’ottima carne che vi serviranno (gli arrosticini sono fantastici). Mi è stata anche servita una crema al mascarpone come dolce. L’unica pecca è la mancanza del pane per noi celiaci, ma per il resto è perfetto. Inoltre il personale è ben informato sui rischi da contaminazione.
  • Vasto marina:

Pannamore,viale Dalmazia 17: gelateria/yogurteria molto buona. Hanno il cono senza glutine ed alcuni gusti, in un bancone separato, senza glutine o lattosio. Inoltre potrete mangiare lo yogurt, con topping e granelle, e persino una crepes con nutella. In estate, aspettatevi tanta gente, con la fila addirittura fuori dal negozio.

Samanà, vasto marina, Lungomare Cordella,66054 . Ristorante non certificato dove si può tranquillamente mangiare un antipasto freddo, i primi piatti, la grigliata di pesce o anche la pizza che, però, è fatta con la base comprata. Ho preso la grigliata di pesce, buona, non eccezionale, ma comunque soddisfacente. Purtroppo niente dolci per noi celiaci. Da tenere in considerazione il fatto che sono andata lì senza avvertire della mia dieta, e ho comunque potuto mangiare.

Infine ho saputo che ci sono molti altri locali non certificati adatti a celiaci, che però non ho ancora provato.

Per ora è tutto su Vasto, per leggere di altre città continuate a seguirmi!

P.S. Se anche voi volete scrivere di un qualche locale e raccontare la vostra esperienza, cliccate qui.

 

Vastoultima modifica: 2016-04-26T18:49:19+00:00da eligi2493
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento