Pensieri e racconti


Anno vecchio, anno nuovo

Oggi avrei voluto scrivere un articolo felice.. avevo già deciso di cosa parlare ed era bell’e pronto.. però in questo momento non sono dell’umore adatto, quindi…è rimandato. È stato un anno difficile,  molto. Prima sono stata male, ho avuto tutta la mia famiglia impegnata a controllarmi, a giudicarmi, mi credevano […]


Natale

Ecco qua, aspetti tanto un giorno, una festa, un viaggio, poi arriva e, senza che te ne rendi conto, è già passato. Questo è quello che è successo con il Natale. Se avete letto un mio post precedente su questa festa, saprete che per me, quest’anno, il Natale preannunciava solo […]


Vita da universitaria

Se avete perso il vostro tempo leggendo la mia mini biografia, saprete che sono una studentessa universitaria e che vivo a Roma. Ma com’è la vita universitaria da celiaca?C’è qualche differenza? Beh, lasciare la propria casa, quella dove siamo stati cresciuti, dove non dovevamo occuparci realmente di noi stessi, lavare, […]


Invitami a cena…

Ecco alcune cose semplici semplici che si possono preparare ad un cena per un ospite celiaco. Partiamo dall’antipasto: un piatto d’affettati( comprateli già confezionati e controllate che ci sia scritto “senza glutine”) e vari formaggi stagionati. Potete anche preparare una caprese . Evitate il primo e passate direttamente al secondo. […]


Non so di preciso per quale motivo, ma qualche tempo fa ho deciso di creare questo piccolo video per presentare la celiachia, una malattia autoimmune di cui molte persone sanno pochi insignificanti dettagli, mentre per noi rappresenta uno stile di vita. Dopo tanta, tanta, ma TANTA fatica, ecco il risultato. Spero vi piaccia 🙂


Un oceano di rabbia ed odio

Rabbia..profonda come l’oceano.Affondo senza riuscire più a risalire a galla. Dicono che uno dei sintomi della celiachia sia l’irritabiltà. Bene io sono molto irritabile, ma non posso dire che dipenda dagli effetti del glutine, visto che ormai seguo la tanto odiata dieta, ma dalla sua assenza. Odio uscire con le […]


caffè caffè caffè

L’immagine parla da sola, niente caffè per noi celiaci.. A meno che non si raggiunga il bar più vicino..cosa che non è sempre possibile. Certo, vedere tutte quelle persone che, durante una pausa tra una lezione e l’altra o quando hanno un attimo libero al lavoro, fanno la fila per […]


Cena con non-celiaci

Prima cena a casa..cucino io. Un po’ d’ansia prima dell’arrivo degli ospiti, un po’ di paura per il rischio di qualche contaminazione, ma tutto sommato sono abbastanza tranquilla. Decido di preparare qualcosa che vada bene per tutti, quindi niente pasta, e opto per un secondo. Arista infarinata (farina di riso) e cotta in padella […]


Aria di Natale, aria d’Inverno. Venerdì sono tornata a Rieti per il fine settimana, ho aperto la finestra ed ho sentito un vento freddo, un vento che odora di neve, camino acceso e thè caldo. Lo so, è presto, però mi ha fatto sentire questo periodo così vicino.

Ho sempre amato il Natale, mesi prima iniziavo a pensare a quello che avrei fatto per renderlo diverso dall’anno precedente, qualcosa che lo facesse divenire speciale.

Quest’anno ho paura. È il mio primo Natale da celiaca, e noi siamo una famiglia numerosa, ho paura di passare il 24 ed il 25 Dicembre con gli occhi fissi sulle posate dei miei parenti, sui loro piatti, per controllarli ed essere sicura che non tocchino nulla di sbagliato, ho paura di guardarli con invidia, rimpiangendo ciò che non potrò mangiare, ho paura di sentirmi male.

In più ci sono due pietanze che per me significano natale: la cicerchiata (un dolce abruzzese che fa mia nonna) e la torre di Pan Brioche, con dentro creme di salmone, olive, funghi, o con prosciutto e salame. Probabilmente quest’anno non li potrò mangiare, o comunque saranno diversi dagli anni passati.

E mentre mi deprimo pensando a cosa sarà diverso, cosa non andrà bene, decido di non arrendermi a priori, di tentare di fare qualcosa prima, per essere preparata. Così questo fine settimana mi metterò il grembiule e tenterò di preparare non una cicerchiata di serie b, ma il dolce che tanto amo… speriamo bene!

(per vedere il risultato, cliccate il link qui sotto)

Cicerchiata